Login

Nome utente

Inserisci una password

Ho dimenticato la password


Desidero iscrivermi a lanostraStoria.ch

Rappresento una istituzione

«Come eravamo»: Valle di Muggio e dintorni

Descrizione

Sabato 14 aprile 2018, presso il Centro scolastico di Castel San Pietro, è stato presentato il Totem RSI dedicato alla Valle di Muggio e dintorni. Curato da Tosca Dusina, che si occupa di questi prestigiosi strumenti di consultazione fin dal 2013, il Totem RSI offre una raccolta generosa di documenti audiovisivi che permettono di osservare le trasformazioni che questa regione ha conosciuto nell’arco di quasi un secolo.

Per l’occasione, Matilde Gaggini, selezionando alcuni documenti, ha preparato un filmato antologico mostrato al pubblico presente. Lo riproduciamo anche nelle pagine di «lanostraStoria.ch», dove già sono presenti numero documenti dedicati alla Valle di Muggio.

L’indice dei filmati selezionati è questo:

  • Scudellate, agosto 1948 – filmato amatoriale di Bruno Caroli
  • Incontro con Fioravanti Brazzola, 1984 – RSI
  • Ponte di Castello, 1997 – RSI
  • Il villaggio di Monte, 1973 – RSI
  • Un giorno in Valle di Muggio, 1963 – RSI
  • La mugnaia di Bruzella, 2010 – RSI
  • Dopo la «nevèra», 1987 – RSI
  • Ricettario della Valle di Muggio, 2003 – RSI
  • Turismo d’avvenire sul Monte Generoso, 1968 – RSI
  • Amaro Generoso, 2017 – RSI
  • 120 anni Monte Generoso, 1941-1990 – filmato amatoriale

 

Che cosa sono i «Totem RSI»? Il Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale della SUPSI – che fornisce anche il supporto tecnico – ha dato questa risposta: « La valorizzazione degli archivi è uno degli obiettivi strategici della RSI – Radiotelevisione svizzera di lingua italiana e della SRG SSR – Società svizzera di radiotelevisione. Esiste infatti un forte interesse, da parte dell’azienda radiotelevisiva, a sviluppare e sperimentare nuove vie in grado di creare delle interazioni tra il pubblico e il patrimonio audiovisivo cumulato nel corso degli anni.

Dal 1931 la RSI osserva e racconta il territorio della Svizzera italiana tramite la Radio e, a partire dal 1958, anche tramite la Televisione. Questo fa sì che gli Archivi della Radiotelevisione svizzera di lingua italiana siano il luogo forse più ricco della memoria collettiva della Svizzera italiana.

È così nata l’idea di realizzare dei totem tematici, con i quali la RSI vuole creare dei veri e propri testimoni della memoria collettiva e delle occasioni d’incontro nell’ambito delle quali si possono intersecare i ricordi e la realtà del presente. Uno strumento quello del totem interessante anche per coloro che non sono nati e cresciuti sul nostro territorio, non solo per conoscere, ma anche per capire i luoghi che frequentano e le storie che ascoltano.

Il settore Valorizzazione Teche RSI ha quindi sviluppato l’idea, in stretta collaborazione con la SUPSI (design a cura del Laboratorio di Cultura Visiva, Dipartimento Ambiente Costruzioni e Design e realizzazione a cura del Laboratorio di Sistemi Semantici e Multimediali, Dipartimento Tecnologie Innovative), creando il primo totem tematico dedicato alla Val Bregaglia.»

Al primo Totem RSI citato dalla SUPSI, altri ne sono stati realizzati, dedicati non solo al territorio, bensì anche allo Sport, agli Anziani e – per ricordarne i sessant’anni di esistenza – alla RSI stessa.

Commenti

Aggiungi un commento