Login

Nome utente

Inserisci una password

Ho dimenticato la password


Desidero iscrivermi a lanostraStoria.ch

Rappresento una istituzione

 

La rete delle piattaforme notreHistoire.ch in Svizzera

 

notreHistoire.ch permette a tutti di pubblicare i propri archivi. Si tratta principalmente di documenti che provengono dagli album di famiglia, ma sono molti anche i documenti condivisi da istituzioni. Il risultato è che fondi privati e fondi istituzionali - per la prima volta – sono contemporaneamente accessibili su una sola piattaforma editoriale.

Provenienti da fonti diverse ma riuniti in cartelle tematiche, questi documenti promuovono un nuovo approccio alla storia delle varie regioni della Svizzera. Grazie al suo personale contributo, ogni utente iscritto partecipa allo sviluppo di una storia collettiva. Si tratta quindi di una piattaforma social concepita per promuove un’attività di costruzione collaborativa e di una narrazione collettiva.

Nel 2009, FONSART (la Fondazione che tutela il patrimonio audiovisivo della RTS) lanciò la prima piattaforma digitale di carattere storico, con un approccio editoriale partecipativo, dedicandola alla storia della Svizzera romanda. Sull'onda del suo successo, notreHistoire.ch – con la concezione editoriale che ne è alla base e con la sua tecnologia – è nel frattempo giunta nella Svizzera italiana e nei Grigioni, dove due piattaforme indipendenti ma unite dalle stesse linee editoriali, saranno aperte nella primavera e nell’autunno 2017.

 

 

Queste due piattaforme beneficiano del sostegno di FONSART e della Radio Télévision Suisse (RTS).

 

Vi piace l’idea di una piattaforma editoriale che valorizza il lavoro collaborativo?

«lanostraStoria.ch», così come «nossaistorgia.ch» e «notrehistoire.ch», hanno una peculiarità molto specifica: sono delle piattaforme editoriali che valorizzano il lavoro collaborativo al servizio della ricerca e della testimonianza storica. Il “fare assieme” e la “memoria collettiva” sono il cuore pulsante di questi progetti e, nelle rispettive aree geografiche, le tre piattaforme stanno aggregando contenuti non solo di istituzioni e di privati, ma anche di aziende che sanno d’aver contribuito allo sviluppo e alla storia di un paese.

Un moderno connubio di tecnologie social ed un nuovo approccio per promuovere il lavoro collaborativo con lo sguardo di chi sente l’urgenza e il bisogno di recuperare una comune identità, un senso di appartenenza e la memoria dei luoghi.

Se avete necessità di informazioni, o avete suggerimenti, potete usare il Forum oppure scriverci al seguente indirizzo: info@lanostrastoria.ch.