Login

Nome utente

Inserisci una password

Ho dimenticato la password


Desidero iscrivermi a lanostraStoria.ch

Rappresento una istituzione

I grotti di Cama

Descrizione

Dopo decenni di abbandono e cinque anni di ristrutturazioni, Cama riscoprì nel 2009 il nuovo volto del suo gioiello architettonico, storico e culturale: il nucleo dei 46 grotti.

Artefice dell’operazione di recupero del nucleo fu la Fondazione per la rivitalizzazione dei grotti di Cama, guidata da Dante Peduzzi, che curò il libro Andiamo ai grotti, edito da Salvioni di Bellinzona, che raccoglie una ventina di contributi di studiosi.

Già nel 2006, in piena fase di ristrutturazione del nucleo mesolcinese, la Fondazione aveva inaugurato la «Via dei grotti», un impegnativo itinerario, che attraverso le montagne del confine italo-svizzero, conduce dalla Mesolcina alla Val Chiavenna.

Nella sua edizione dell’8 febbraio 2017, «Il Quotidiano» dedicò la sua copertina ai grotti di Cama.

 

Commenti

Aggiungi un commento