Login

Nome utente

Inserisci una password

Ho dimenticato la password


Desidero iscrivermi a lanostraStoria.ch

Rappresento una istituzione

Tesori e dolori della Val Calanca

Descrizione

Valle laterale della più nota Val Mesolcina, la Val Calanca è percorsa dal torrente Calancasca, che sfocia nella Moesa. Una delle quattro valli italofone del Canton Grigioni, la Val Calanca confina ad Ovest con il Canton Ticino e ad Est con la Val Mesolcina. I cinque comuni della valle (Buseno, Calanca, Castaneda, Rossa e Santa Maria in Calanca) sono riuniti sotto il Circolo di Calanca.

Andato in onda il 10 ottobre 1969, questo servizio di Eros Bellinelli e Ludy Kessler fu realizzato per il programma televisivo «Misure» prodotto da Sergio Genni. Intitolato semplicemente «Val Calanca», era una guida a questa valle dei Grigioni italiano: l’architettura rurale e religiosa, la morfologia geografica, l’economia della valle basata sull’industria della pietra e i problemi dello spopolamento dettati dalla modernità.

Gli intervistati sono Clemente Paggi, sindaco di Braggio e panettiere e Melchiore Berera, contadini di Braggio. I luoghi delle riprese sono stati: Santa Maria Calanca, Castaneda, Buseno, Arvigo, Rossa, Cauco e Braggio.

Commenti

Aggiungi un commento