Login

Nome utente

Inserisci una password

Ho dimenticato la password


Desidero iscrivermi a lanostraStoria.ch

Rappresento una istituzione

Video della ferrovia Lugano-Tesserete realizzati tra il 1940 e il 1970

Descrizione

Nelle Teche RSI è conservato un fondo di video privati realizzati nella Svizzera italiana a partire dai primi decenni del Novecento.

Si tratta di documenti che cittadini di tutto il paese, cineamatori dilettanti o semplici appassionati di video, offrono liberamente alla RSI, chiedendo siano digitalizzati, documentati e conservati nei suoi archivi perché anche le prossime generazioni possano avere una conoscenza diretta di questo territorio e di chi vi ha vissuto. I documenti originali, restituiti al termine del processo di copiatura, sono registrati sui supporti più vari e spesso hanno bisogno di un’attività di restauro. Si tratta, tuttavia, di un’impresa importante, necessaria a salvaguardare la memoria audiovisiva della Svizzera italiana.

Attingendo a questo fondo di video privati, Maria Grazia Bonazzetti Pelli allestì varie antologie dedicate a tematiche o a luoghi, presentandole in molto occasioni pubbliche. Un’occasione ricorrente furono le edizioni de «La Radio delle regioni» trasmesse da numerose località della Svizzera italiana. Nel corso di quegli eventi, oltreché assistere e partecipare alle trasmissioni di Rete Uno, il pubblico aveva anche l’opportunità di vedere o commentare in uno schermo televisivo i filmati provenienti della loro località.

Questa antologia, composta da video realizzati tra il 1940 e il 1970, è dedicata alla Ferrovia Lugano-Tesserete.

L’elenco degli spezzoni antologizzati è questo:

Zimmermann

Tesserete 17 maggio. Matrimonio Borri Ferrari

Edmondo Palme

Tesserete anni ’40. Alla stazione

Meuli e Ferrari

Tesserete anni ’60. Alla stazione

TSI «Il Regionale»

Addio alla Lugano-Tesserete – 30 maggio 1967

TSI «Il Regionale»

Ferrovia Lugano-Tesserete – 1 settembre 1967

Cfr. 8.4; A415167

TSI «Il Regionale»

Ferrovia Lugano-Tesserete. Fine della concessione – 3 luglio 1970

Commenti

Aggiungi un commento