Login

Nome utente

Inserisci una password

Ho dimenticato la password


Desidero iscrivermi a lanostraStoria.ch

Rappresento una istituzione

I segnali stradali rotondi

Descrizione

Alla fine degli anni Sessanta, le trasmissioni televisive «Il Saltamartino» prima e «Minimondo» poi, diffusero una serie di brevi servizi dedicati all’educazione stradale destinati ai bambini e agli adolescenti. A cinquant’anni di distanza, lascia increduli la trasformazione di luoghi e strade; mentre desta ammirazione la prontezza di spirito di molte ragazze e di molti ragazzi, a loro agio in luoghi urbani che affrontavano con disinvoltura, usando mezzi di trasporto oggi scomparsi anche dalle strade di quartiere (come il go kart a pedali), oppure usando i luoghi pubblici per assecondare il loro desiderio di libertà.

Questo servizio – dedicato ai segnali stradali rotondi indicano un divieto o un obbligo e vale per tutti gli utenti della strada – andò in onda il 3 dicembre 1969 nella trasmissione «Il Saltamartino». Girato a Lugano, il video mostra ragazzi e ragazze in bicicletta e in motorino, che non si fermano al segnale di stop – d’altronde (dice il commentatore) poco osservato anche dagli automobilisti.

Commenti

Aggiungi un commento