Login

Nome utente

Inserisci una password

Ho dimenticato la password


Desidero iscrivermi a lanostraStoria.ch

Rappresento una istituzione

Olgivanna Lloyd Wright a Montagnola

Descrizione

Questo servizio di Ludy Kessler, girato a Montagnola e intitolato «Frank Lloyd Wright», andò in onda il 3 gennaio 1966 nella trasmissione televisiva «Meridiana». Tra la fine del 1965 e l’inizio dell’anno successivo, Olgivanna Lloyd Wright (nata Olga Ivanovna Lazović), vedova dell’architetto Frank Lloyd Wright (Richland Center, 1867 - Phoenix, 1959) e alcuni architetti della scuola di Taliesin (allora impegnati a completare le opere rimaste incompiute dopo la morte di Wright o a proporre nuovi progetti) avevano soggiornato in Ticino. Il servizio televisivo della TSI fu un’occasione per far conoscere le opere del grande architetto statunitense.

Montenegrina, vicina alla Teosofia, terza ed ultima moglie dell’architetto americano, Olgivanna Lloyd Wright introdusse il marito alla conoscenza degli insegnamenti di George Ivanovich Gurdjieff.

Commenti

Aggiungi un commento