Login

Nome utente

Inserisci una password

Ho dimenticato la password


Desidero iscrivermi a lanostraStoria.ch

Rappresento una istituzione

Biblioteca cantonale dei Grigioni

Biblioteca cantonale dei Grigioni

  • 3
  • 0

La Biblioteca cantonale dei Grigioni nacque nel 1883 dalla Biblioteca della scuola cantonale. Oggi possiede circa 365'000 supporti di informazione, tra cui 1'000 periodici e giornali in abbonamento, 3'200 documenti audio, 1'400 supporti audiovisivi e 11'500 documenti visivi come incisioni, fotografie, carte geografiche e manifesti. L’effettivo aumenta annualmente di ca. 9'000 unità.

Quale biblioteca d’archivio grigionese la Biblioteca cantonale rappresenta il punto di raccolta centrale per la Collezione retica, ossia qualsiasi tipo di materiale realizzato nei Grigioni o il cui contenuto o la cui paternità d’autore riguardino i Grigioni. La Collezione retica include oltre a stampati un’ampia paletta di supporti di informazione come supporti audiovisivi, manifesti, opere grafiche o riproduzioni di immagini. La collezione della Biblioteca cantonale completa la collezione dell’Archivio di Stato dei Grigioni che si trova nello stesso edificio.

Ordina per 
La ricerca non ha prodotto risultati: ""